TOP SHOTS
ROMA SPOTTERS CLUB
spotters a FiumicinoIl Roma Spotters Club nasce nell'ottobre 2009 per volontà di alcuni spotter della capitale e dintorni. L'obiettivo principale dell'associazione è quello di condividere, promuovere e diffondere un passatempo emozionante e fuori dal normale. "Roma Spotters Club" significa fare uso della propria cultura aeronautica e fotografica, significa amicizia e svago, significa passare pomeriggi all'aria aperta, gustarsi l'alba e il tramonto in compagnia. Significa ammirare quegli imponenti frutti della fisica e della tecnologia che sono gli aerei. "Spotter" è un aggettivo usato per descrivere coloro che si appostano nei prassi degli aeroporti di tutto il mondo ammirando ed immortalando gli oggetti della loro passione: gli aerei. La ricerca di una foto capolavoro si unisce, dunque, alla speranza di catturare un soggetto particolare (che può identificarsi, ad esempio, in un aeromobile con una livrea rara o di una compagnia inconsueta). Il Roma Spotter Club si pone come il punto di riferimento romano per gli spotters di tutto il mondo, proponendo materiale informativo (come guide e documenti utili) ed organizzando eventi, dentro e fuori il sedime aeroportuale.


Vuoi entrare a far parte della nostra associazione? Ecco come fare
POST PRODUZIONE
la post produzione è importante per migliorare le tue foto Sapevi che ogni bella foto passa attraverso un programma di Fotoritocco? Vuoi sapere le tecniche per che utilizziamo noi per migliorare i nostri scatti? Clicca qui


Tagliare una foto con Photoshop

Ritoccare una foto con Photoshop

Le altre guide Photoshop

Conoscere l'istogramma







TIPS
   
TURBOREATTORE
E’ il tipo di motore a getto di più vasto impiego per la propulsione degli aeroplani. L’aria esterna subisce una prima compressione nella presa d’aria, per poi arrivare ad un rapporto di compressione di 20:1 all’interno di un compressore a più stadi. L’aria, poi, viene riscaldata e accelerata tramite combustione nelle apposite camere di combustione ed, infine, accelerata ulteriormente nella turbina e nell’ugello di scarico.

Turbofan

NIKON 70-300 VR

- costruzione: 17 elementi in 12 gruppi
- lunghezza focale: 70 - 300 mm
- equivalente su 35 mm: 105 - 450
- max apertura: F4.5 (grandangolo) - F5.6 (tele)
- mini apertura: F32 (grandangolo) - F40 (tele)
- distanza di messa a fuoco minima: 1.5 m
- diametro filtri: 67 mm
- dimensioni: 80 x 143.5 mm
- peso: 725 g

Nikon 70-300 VR
la nostra community, il forum la gallery con le nostre migliori foto il blog di un pilota Airbus le guide per sapere tutto sullo spotting a Fiumicino e non solo


  LINKS